Release note - Gennaio 2020

Ecco come abbiamo reso ancora più efficiente eTEAM!

28 gennaio 2020

Di seguito sono elencati gli ultimi aggiornamenti rilasciati.

Nota Bene:

In coda ad ogni descrizione troverete le seguente indicazioni:

“Rilascio Generale”: sono features implementate per tutti gli utenti della piattaforma, pur vincolate ai diversi livelli di permesso.

“Configurabile su Richiesta”: sono features che richiedono una valutazione specifica delle reali esigenze del cliente prima di essere implementate.

Per avere chiarimenti sugli aggiornamenti generali o per approfondire le features che richiedono una configurazione specifica, contattate i nostri account o il nostro servizio di customer support.

Gestione delle categorie / keyword indipendenti in tutti i moduli

Le categorie / keyword possono essere da ora gestite in maniera indipendente su tutti i moduli:

  • PIM (Product Database)
  • DAM (Assets Library)
  • DMS (Publications)

Ogni modulo potrà disporre di un proprio albero di categorie oppure utilizzare lo stesso di un altro modulo.
Adesso anche nel modulo DMS è possibile assegnare le categorie per una nuova e più ordinata esperienza di navigazione.

Lo screenshot mostra la differenziazione dell'albero delle keyword nei tre principali moduli di eTEAM:
PIM, DAM e DMS.

Rilascio generale

Motore di ricerca della Pubblicazione potenziato

Nel motore di ricerca delle pubblicazioni è ora possibile effettuare la ricerca "my publications".
Una volta salvato il risultato della ricerca, sarà possibile anche impostare un widget specifico nella dashboard con le pubblicazioni assegnate all'utente che ha effettuato la ricerca. In questo modo si potrà avere una visione globale dello stato dei lavori che si stanno seguendo.

Lo screenshot mostra il campo in cui è possibile selezionare il singolo utente nel motore di ricerca del DMS.

Lo screenshot illustra un widget configurato con l'elenco delle pubblicazioni a cui un utente è associato.

Rilascio generale

Upload multiplo di files nel DMS (Publications)

È stata implementata una nuova funzione nella libreria delle pubblicazioni che permette l'upload multiplo di files sorgente o PDF
da associare alle varie pubblicazioni. Molteplici settaggi permettono una customizzazione completa dell'upload.

Lo screenshot mostra la schermata con i settaggi da configurare dopo aver effettuato un upload multiplo di files. Funzioni drag&drop di files permettono una completa personalizzazione.

Rilascio generale

Gestione dei duplicati nel DAM (Asset Library)

Una nuova funzione dedicata permette l'individuazione di files nel database degli asset che hanno lo stesso nome e la stessa estensione.
Sulla base dei risultati, l'utente può decidere quale asset mantenere e con quali caratteristiche.

La schermata di gestione degli asset duplicati mostra a sinistra i files mutipli presenti nel database, e a destra il risultato del "merge" tra i vari files, con la possibilità di assegnare manualmente TAG o categorie. Una volta eseguito il merge, gli altri files verranno cancellati dal database e non saranno più disponibili.

Rilascio generale

Links alla scheda prodotto raggruppati per categoria

Nella scheda prodotto è ora possibile linkare contenuti categorizzati per tipologia.
Questo consente una migliore navigazione e consultazione di tutti gli elementi associati.
I links possono essere: assets, attributi o contenuti testuali di altro tipo.
Le tipologie di contenuti che si possono linkare alla scheda prodotto sono molteplici e configurabili.

Nella colonna di sinistra è possibile vedere sotto "STRUCTURE" la categoria assets, items, relation e tables.
Sulla parte centrale dello schermo i contenuti linkati alla scheda prodotto sono visualizzati ognuno nel proprio pannello.

Configurabile su richiesta

Funzione di assegnazione del singolo utente alla scheda prodotto

Nella singola scheda prodotto è possibile associare un singolo utente, per abilitarne la visibilità e ricevere le notifiche previste dal flusso di approvazione.

Nello screenshot è evidenziato il campo della scheda prodotto in cui è possibile assegnare il singolo utente tramite dropdown, selezionando tra quelli disponibili.

Configurabile su richiesta

Gestione degli utenti 

L'amministratore del cliente potrà da oggi gestire autonomamente gli utenti della piattaforma. L'admin (se abilitato) potrà creare nuove aziende, nuovi utenti o modificare alcune informazioni di quelli esistenti.
Un pratico contatore nella colonna di sinistra permetterà un monitoraggio del numero di utenti della piattaforma e di quelli ancora disponibili (secondo il contratto in essere).

Lo screenshot mostra la gestione degli utenti nella sezione "Admin". Solo gli utenti abilitati potranno visualizzare questa sezione.

Configurabile su richiesta

Assegnazione automatica di TAG e Keyword sui dati importati da FTP

Con l'impostazione corretta di regole che identificano TAG (#) e Keyword (@) sulle cartelle dell'FTP, l'importazione di dati nel modulo DAM rende disponibili queste informazioni all'utente.

Rilascio generale

Compatibilità coi browser

Ricordiamo che eTEAM è retrocompatibile con le ultime 3 versioni dei browser più diffusi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge e Opera.
Consigliamo di mantenere sempre aggiornati i propri browser per il miglior utilizzo del software.